S'È SPACCATO, VIAGGIO TRA GLI INFORTUNATI DELL'ULTIMA GIORNATA DI SERIE A
live news fantapiu3

FantaNews

S'È SPACCATO, VIAGGIO TRA GLI INFORTUNATI DELL'ULTIMA GIORNATA DI SERIE A

Tantissimi infortuni nel turno pre-Natale

Andrea Golizia

Di Andrea Golizia

domenica 24 dicembre 2023 11:25

post-19

scarica l applicazione di fantapiu3 da Apple store

Scarica l'app di Fantapiu3 da Apple store



scarica l applicazione di fantapiu3 per android da google play store

Scarica l'app di Fantapiu3 da Google store





SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

È finito ieri il turno numero 17 della Serie A, tanti sono i giocatori che hanno dovuto lasciato il campo prima della fine del match a causa di problemi. Questi sono i giocatori: 

Doppio infortunio per la Lazio con Sarri che è obbligato a sostituire probabilmente i due giocatori simboli di questa squadra, Ciro Immobile e Luis Alberto. L'attaccante azzurro ha lasciato il campo anzitempo per un problema al flessore destro lasciando lo spazio a Castellanos. Pochi minuti dopo è toccato invece al centrocampista spagnolo che ha sentito tirare la coscia sinistra dopo un passaggio verso Provedel. Lui ha lasciato spazio a Kamada. Sicuramente torneranno entrambi a 2024 già inoltrato, ma non si escludono problemi più gravi specialmente per Immobile. 

Come al solito siamo alla didascalia del Milan che questa volta ha dovuto salutare Fikayo Tomori. Il difensore rossonero ha sentito tirare la coscia destra in seguito ad un lancio all'indietro che ha poi anche scaturito il gol della Salernitana di Candreva, forzato anche dall'errore di Maignan. Per l'inglese si teme un lungo stop, con Pioli che potrebbe ritrovarlo a fine gennaio se non anche fine febbraio. Brutta tegola, l'ennesima in difesa in cui è rimasto il solo Simic, giocatore della Primavera, a non aver avuto nessun problema. Niente di grave invece per Kjaer che è stato sostituito solamente a causa di una pallonata alla testa. 
Nella stessa partita anche Dia, attaccante della Salernitana è stato costretto al cambio poiché ha sentito tirare il flessore della coscia sinistra in seguito ad uno scatto. Non c'è pace per l'attaccante senegalese che, in caso di lesione, dovrebbe rinunciare anche alla Coppa d'Africa. Stesso problema anche per Pirola che sarebbe da monitorare. 

Frosinone-Juventus più che una partita di calcio è sembrato un campo di battaglia in cui sono stati ben quattro i giocatori che hanno dovuto lasciare il campo forzatamente: Alex Sandro e Locatelli per i bianconeri e Baez e Lirola per i giallazzurri. Il difensore bianconero è stato sostituito da Gatti a causa di un problema muscolare alla coscia destra. Sicuramente sarà assente contro la Roma, match previsto tra meno di una settimana e proverà per la prima del 2024. Ad inizio secondo tempo Allegri è stato costretto a sostituire anche Locatelli che ha detto alla panchina esplicitamente “Ho male!” e così è entrato Nicolussi Caviglia. Ancora non è chiaro il problema del centrocampista azzurro, potrebbe essere un problema alla costola dopo la frattura che ha rimediato lo scorso mese in Nazionale oppure un colpo all'anca in seguito ad un colpo. Probabilmente anche lui salterà la sfida contro i giallorossi. Passando ora ai problemi della squadra di Di Francesco, sono due i giocatori che hanno lasciato il campo. Lirola a causa di un problema muscolare ha lasciato il campo a Baez che però ha dovuto abbandonare il terreno di gioco dopo solo cinquanta minuti per infortunio. Ancora non chiare le entità dei due infortuni ma probabilmente salteranno entrambi l'ultima sfida del 2023 contro la Lazio per poi tornare nel prossimo anno.

Nella sfida tra Bologna e Roma, Thiago Motta è stato costretto a sostituire Ndoye a causa di un problema muscolare alla coscia destra. Lo stesso club ha confermato un risentimento muscolare ai flessori, non ci sono tempi di recupero ma la sua partecipazione all'ultima sfida contro l'Udinese è quasi nulla. Da segnalare che al suo posto è entrato Urbanski preferito ad Orsolini. 

Nell'ultima partita di questa giornata in Roma-Napoli continua a piovere sul bagnato per Mazzarri che oltre a dover dar peso alla media punti irrisoria da quando è arrivato (pur avendo giocato contro squadre abbastanza importante) e la debacle clamorosa contro il Frosinone in Coppa Italia, si vede a dover salutare Lobotka a causa di una contusione al fianco sinistro. al suo posto è entrato Cajuste. Non dovrebbe essere niente di troppo grave per il centrocampista azzurro ma quasi sicuramente il suo 2023 è terminato qui. 

Questo nostro articolo è terminato qui, speriamo che vi sia piaciuto e che vi sia stato utile e ricordate sempre che NOI VOGLIAMO LA VOSTRA VITTORIA!

Next News                                      Previous News

Ultime News

Copa America: la classifica degli autogol
fantacalcio Copa America: la classifica degli autogol

Solo un autogol in tutto il torneo

Copa America: la classifica degli assist da fermo
fantacalcio Copa America: la classifica degli assist da fermo

Un solo giocatore con più di un assist da fermo all'attivo

Copa America: la classifica degli assist da fermo
fantacalcio Copa America: la classifica degli assist da fermo

Un solo giocatore con più di un assist da fermo all'attivo